Il d.s. nerazzurro sonda gli obiettivi: per l’olandese della Roma 30 milioni, ma con il Psg c’è un canale privilegiato

L’Inter ha iniziato a sondare alcuni obiettivi messi nel mirino dal d.s. Piero Ausilio. Nei prossimi giorni sono previsti incontri per aggiornare le situazioni di Kevin Strootman e Grzegorz Krychowiak. Per quanto riguarda il primo, la Roma avrebbe già dato la sua disponibilità ad ascoltare le offerte nerazzurre. Il 27enne centrocampista olandese ha un contratto che scade il 30 giugno 2018 e non vuole rinnovare. Ausilio metterà inizialmente sul tavolo un assegno da 20 milioni di euro. La Roma però ne chiede 35. L’impressione è che intorno ai 28-30 milioni si possa trovare un punto d’incontro.

Si può poi lavorare su una vantaggiosa formula di pagamento per Krychowiak, già vicino all’Inter a gennaio. Ausilio ha un canale privilegiato con i vertici del Paris Saint Germain. Il 27enne regista della nazionale polacca è una soluzione più economica rispetto a Fabinho, gioiellino del Monaco. Fissato a inizio settimana un nuovo contatto col Psg.

SHARE