Il Messaggero non ha dubbi: Bernardeschi a giugno sarà un giocatore l’Inter.

Si svelano i dettagli di quello che, se confermato, è uno dei colpi del prossimo calciomercato: 40 milioni di Euro alla Fiorentina e accordo per un contratto da top player con il manager Bozzo. C’è già stata la stretta di mano fra Suning e Della Valle e si stanno trattando i diritti di immagine del calciatore in Oriente.

E’ quindi dell’Inter il primo derby d’Italia, con Marotta beffato sul tempo nonostante la corte serrata della Juventus al talentuoso jolly di attacco. Con il budget di 300 milioni di Euro, i tifosi interisti possono sognare in grande e dopo Gagliardini, a gennaio, e Bernardeschi si aspetta il nome capace di accendere i cuori. In attacco si parla del Nino Maravilla Sanchez, mentre a centrocampo e in difesa piacciono molto Strootman e Manolas. Insomma, molto lavoro per il d.s. Ausilio, confermato per altri 4 anni.

SHARE